Radioterapia, i consigli

L'idea nasce dal fatto che la mia "sorella di battaglia" Enza tra poco affronterà le radioterapie. Io le ho finite a maggio e beh devo essere onesta: noi malati oncologici siamo un po' trattati come le palline in tilt di un flipper, sbattuti da una parte all'altra senza che ci si dia un imput, che [...]

Casa

Casa per me, un tempo, significava le mura del posto dove abitavo. Poi la vita, le circostanze bizzarre, hanno modificato completamente la mia concezione. Casa è diventata "le persone" che mi fan sentire a casa, così che- proteggendomi inconsapevolmente- nonostante le operazioni, le terapie, le vicissitudini...io potessi sempre sentirmi a casa, pur non essendoci per [...]

E la chiamano estate…

...questa estate senza te! Splendido pezzo, che peraltro casca a pennello.La mia estate funambolica è quasi volta al termine e fino ad ora posso dirmi soddisfatta, serenamente soddisfatta. Mi è mancata la mia Calabria, dove vado da dieci anni, ormai. Mi è mancato il mare...ma è una estate strana. Tempo fa, poco prima che sapessi [...]

Imparare dai piccioni

Mi fanno davvero ribrezzo i piccioni, partiamo da questo assunto di base.  Io non nutro amore per questi esserini. Gli occhi rossi, da lupi mannari (esagero, lo so), la testolina grigio-nera, i germi che portano con loro...il volo in picchiata che sembra ti stiano puntando.o forse la strana sensazione di essere Tipi Hedren, insomma io [...]

Rullo di Tamburi…Liebster Award

Avete presente quelle belle schiarate di sole dopo la tempesta? Di quelle che se c'è ancora la pioggerellina fanno nascere un favoloso arcobaleno? Sì? Le avete presente? Bene, il mio arcobaleno virtuale è stata la nomination da parte di un amico blogger, http://ilricettariodellanonnablog.wordpress.com/, ai Liebster Award. Ero in montagna immersa nel verde e circondata dal [...]

Break..point

Break Punto di rottura, ma anche punto di ripartenza. La mia amica psicologa mi ha consigliato di fare un mese ignaziano del silenzio e beh, dal baratro in cui mi sono ritrovata, emergo ogni giorno con la consapevolezza di ciò che non voglio e di cosa voglio essere. Ed è bello, anche perché coincide col [...]